Condividi:

…un dolce classico al cucchiaio, con Delle gelee alla fragola e lamponi e more…


Dolcezza in vasetto

Pannacotta cioccolato bianco e vaniglia con gelee ai frutti rossi

Con un sottile strato di frolla al gianduia ( trovate la ricetta qui) e una sfera di mousse ai lamponi.

Tempo orribile fuori.. dovrei andare a fare la spesa.. ma sono sincera non ne ho voglia.

Questo non significa che non faro nessun dolce.

Apro il frigo, vedo quello che ho..

Panna, latte.. ok, niente uova.

Latte, panna.. panna, panna cotta!

Mi ricordo anche di averne vista una ( di ricetta) sul libro “Enciclopedia del cioccolato” di Valrhona, da cui ho preso spunto per la ricetta. Nell’originale era prevista la fava tonia, ma ho preferito usare la vaniglia.

Mi ricordo poi di avere Delle more congelare e della polpa di fragole.. perfetti con quei pochi lamponi freschi che ho in frigo.

Decido di fare due geleé diverse e di usare Delle sfere di mousse ai lamponi che ho in freezer. Ci vorrebbero anche Delle fragole fresche, ma provo a utilizzare quelle candite che ho è di ammollare in un poco di liquore alla vaniglia…

Ai soliti bicchierini ho preferito dei vasetti di varie fogge e dimensioni. Di tanto in tanto per accelerare i processi di indurimento tra i vari passaggi, ho utilizzato il freezer, stando attenta alle tempistiche.


Mousse ai lamponi
(da preparare prima e congelare)

Ingredienti
100 gr. Polpa lamponi con 10% di zucchero3 gr. Gelatina in polvere o in fogli  + 15 acqua per reidratare184 gr. Panna montata + 10 gr. non montata50 gr. Zucchero a velo190 gr. Formaggio fresco cremoso80 gr. Cioccolato bianco

  1. Scaldare metà della polpa di lamponi
  2. Sciogliervi la gelatina reidratata
  3. Colare sopra al cioccolato bianco leggermente sciolto al microonde (non superare i 50°C)
  4. Aggiungere la restante parte di lamponi
  5. A parte mescolare il formaggio cremoso con lo zucchero a velo e i 10 grammi di oanna fresca
  6. Aggiungere il composto al cioccolato e lampone intiepidito
  7. Quando abbastanza freddo, aggiungere la panna montata
  8. Dressare in stampi di silicone a forma di sfera e congelare.

Geleé alla fragola
(strato sotto)

Ingredienti
125 gr purea di fragola con 10% zucchero
3,5 gr gelatina ammorbidita in acqua fredda

  1. Mescolare una parte di purea.
  2. Sciogliervila gelatina reidratata.reidratata.
  3. Aggiungere la restante purea di fragola sul fondo di ogni vasetto ( se l’avete messa, sopra allo strato sottile di frolla sbriciolata) e lasciar rapprendere in frigo

Panna cotta al cioccolato bianco e vaniglia

Ingredienti
142 gr latte intero
1/2 bacca di vaniglia
120 gr cioccolato bianco callebaut al 28%
6 gr gelatina in fogli reidratata
190 gr panna fresca

  1. Reidratare la gelatina
  2. Scaldare leggermente il latte e lasciar in infusione la vaniglia per circa 15 minuti.minuti.
  3. Riscaldare il lattel aggiungervi lalgelatina strizzata  e farla sciogliere.
  4. Versare sopra al cioccolato bianco spezzettato.
  5. Miscelare fino a quando il cioccolato sarà sciolto.
  6. Aggiungere la panna fresca.
  7. Lasciar intiepidire e versare sopra alla gelatina di fragole rappresa

Geleé alle more e lamponi
(strato sopra)

Ingredienti
140 gr more fresche
90 gr lamponi freschi
25 gr zucchero semolato
3 gr gelatina idratata
15 gr fragole disidratate
Liquore alla vaniglia qb

  1. Tagliare a cubetti le fragole  disidratate e immergerle nel liquore alla vaniglia.
  2. Mettere i lamponi  e more con lo zucchero in una ciotola e lasciar riposare un oretta in maniera che buttino fuori il liquido e si ammorbidiscano.
  3. Passare al chinois e ricavare 150 gr di purea di frutti rossi.
  4. Riscaldare un terzo, portando a bollore.
  5. Sciogliervi la gelatina.
  6. Aggiungerela restante polpa.
  7. Quando a temperatura ambiente, versare sopra alla panna cotta rappresa.
  8. Mettere in frigo e aspettare 5 minuti.
  9. Scolare e tamponare le fragole disidratate.
  10. Quando la gelatina comincia a rapprendersi leggermente, posizionare la sfera di mousse ai lamponi al centro e tutt’intorno le fragole alla vaniglia.
  11. Lasciar riposare in frigo.
Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More in Cioccolato