Condividi:

Torta di Buon compleanno per mio Papà

Caro Papà, a te è dedicata questa torta, pensata nei minimi particolari nei gusti e nella decorazione..
Quest’anno sono 63! ma tu sembri ancora un giovincello, nonostante tutte le vicessitudini. Rimani sempre il mio ragazzone, con la testa fra le nuovole talvolte, spesso non ascolti e chissà a cosa pensi.
Per te ho pensato questa torta , Pan di spagna al cacao,  crema “vellutata” al pistacchio e fuori? Non potevo non metterci una bici da corsa, le montagne del trentino e le nuvole qua e la. Ti è piacita tantissimo, ti sono brillati gli occhi e neanche la volevi tagliare. Il prossimo anno sarà ancora più bella, vedrai..

Torta di Buon compleanno per mio Papà

 

..Per te Papà che ami il gelato al pistacchio, ami andare in giro e faticare con la tua bici da corsa..


Pan di spagna al cacao 
(Iginio Massari-NSZ Vol. I)

Ingredienti
600 gr. Uova 
400 gr. Zucchero
50 gr. Cacao in polvere
340 gr. Farina

  1. In una bacinella scaldare le uova con lo zicchero fino a 50°C mescolando in continuazione per non bruciare sulle pareti le uova.
  2. Montare per circa 16-18 minuti a media velocità.
  3. Setacciare due volte farina  e cacao e incorporarle alla massa montata.
  4. Riempire le teglie  e cuocere a 190°C per circa 20-22 minuti. Il tempo dipende dalla dimensione e altezza della tortiera.

 

Vellutata al pistacchio 
(di G. Fusto) 

Ingredienti  
122 gr. Latte intero
103 gr. Pasta pistacchio
6 gr. Sciroppo di glucosio
3 gr. Gelatina in polvere o fogli (reidratata)
190 gr. Cioccolato bianco Opalys ( o altro cioccolato bianco)
250 gr. Panna liquida fredda

  1. Fondere il cioccolato bianco fino a 45 °C.
  2. Versare il latte in una casseruola, aggiungere lo sciroppo di glucosio e far bollire lievemente.
  3. Aggiungere la gelatina reidratata e scaldata leggermente.
  4. Unire la pasta pistacchio al cioccolato, aggiungere in più parti il latte caldo creando una emulsione elastica e lucida.
  5. Emulsionare e passare al minipimer.
  6. Aggiungere la panna fredda ed emulsionare nuovamente.
  7. Conservare la crema in frigo e lasciare cristallizzare prima dell’utilizzo.

Crema al burro meringata
(di L. Di Carlo) 

Ingredienti  
150 gr. Acqua
400 gr. Zucchero
200 gr. Albumi
100 gr. Zucchero
500 gr. Burro cremoso
3 gr. Bacca di vaniglia o aromi a piacere

  1. Cuocere a 121°C lo zucchero con l’acqua.
  2. Nel frattempo montare gli albumi con lo zucchero e versarvi a filo lo zucchero cotto.
  3. Montare fino a raffreddamento.
  4. Unire poco alla volta il burro e la vaniglia (o aromi) e continuare a montare.

Per le decorazioni ho creato i soggetti con della pasta di zucchero da Modelling di vai colori.
Ho bagnato il Pan di spagna al cacao con una bagna alla vaniglia.

Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.