Condividi:

Nell’estate del 2015 ho fatto una meravigliosa vacanza alle isole Eolie, in dettaglio su Vulcano e su Salina. Abbiamo mangiato sempre benissimo, davvero. Non mi sono mai fatta mancare almeno (perchè in realtà era più di una) una granita al giorno, e ovviamente anche qualche cannolo. anche se i miei dolci preferiti di questa vacanza sono due! La ricotta al forno ed oi biscotti al sesamo che mangiavo quando snella piazzetta dell’isola di salina bevevo il vino passito.

La ricotta al forno avevo già provata a farla e mi ero avvicinata molto a quella mangiata la, trovate la ricetta qui . Mentre i biscotti al sesamo ancora non avevo provato a farli. Ho scoperto poi che si chiamassero reginelle.

Questa ricetta presa dalla tradizione è leggermente rivista, ancora non go capito se quelli tradizionali hanno o no lo zafferano. Quelli che mangiavo io sull’isola di salina non l’aveva, ma ho voluto comunque metterne un pò.

La forma dei miei biscotti è molto squadrata, perchè non ho usato l’ammoniaca per dolci che non avevo in casa ma del lievito per dolci e per ottimizzare i tempi ho steso la frolla e poi una volta cosparsa di sesamo su entrambi i lati, ho ritagliato dei rettangolini alti e lunghi quanto un dito indice. La tradizione vorrebbe una forma meno regolare, formando dei cilindretti a mano

Cottura, bhè dipende dal forno. Io li ho cotti a 160°C e conservati in un barattolo di vetro li ho trovati più buoni qualche giorno dopo.

Scusatemi Siciliani se questi non sono come quelli della tradizione, ma credetemi purtroppo solo sulla parola, nel dirvi che sono buonissimi!

la ricetta è per due teglie di biscotti

300 g di farina per biscotti
100 g burro plastico
100 g di zucchero semolato
1/2 bustina di zafferano
50 g acqua
3 g di lievito per dolci
0,5 g di sale
qb sesamo

Impastare tutti gli ingredienti insieme senza lavorare troppo l’impasto.
stendere l’impasto in un rettangolo ad altezza di 1 cm. Far riposare in frigp almeno una mezz’ora prima di bagnare leggermente la superficie (aiutatevi con un pennello da cucina) e cospagere di semi sesamo, da entrambi i lati e ricavare con l’aiuto di un coltello dei rettangolini lunghi circa 6 cm. cospargere i lati restanti con il sesamo e cuocere su teglia in forno caldo fino a doratura. Nel mio forno sono bastati circa 15 minuti a 165°C.

Biscotti al sesamo: reginelle
Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More in Biscotti