Condividi:

… Invece dei “soliti gingerbread” ho scelto un impasto alternativo, senza uova


Pepparkakor – I biscottini svedesi decorati a mano

Ed è subito Natale! Sarà il profumo, saranno i colori, ma io adoro il Natale e adoro regalare dolci e biscotti

Anche quest’anno, nonostante il tempo ridotto allo 0, ho deciso di preparare dei dolci da regalare ad amici e cari. Avevo già preparato i gingerbread in varie occasioni e se cercate trovate la ricetta sul blog.

Quest’anno ho optato per questi biscottini sempre speziati, ma in maniera molto delicata. Per intenderci sono quelli che trovate da IKEA, mi hanno colpito perché nell’impasto non ci sono le uova ed è molto malleabile, sembra quasi pongo. Impasto profumatissimo, che sembra molto speziato, ma una volta cotto invece è delicatissimo!

Oltre a questi ho preparato anche dei biscotti di frolla e dei torroncini morbidi cioccolato e nocciole. A breve le ricette saranno online anche di questi

Io ho aggiunto oltre alle solite spezie anche della scorza di arancio, e da quel profumo e quel quid in più che fa la differenza.

L’impasto è di una facilità mostruosa da preparare, non serve neanche chissà quale preparazione o macchinario. Io per comodità ho usato la planetaria, ma si può fare benissimo anche a mano.

Questo impasto contiene la melassa, un ingrediente fondamentale! Leggendo online, spesso e volentieri consigliano di sostituirlo con il miele. Non fatelo! La consistenza sarà la medesima ma credetemi non daraà la stessa cosa. Perché? Perché la melassa ha un gusto particolarissimo, sa quasi di liquirizia, ed il sapore che da a tutto quanto no è paragonabile a quasi nulla. La potete trovare anche nei negozi Bio se al supermercato non la trovate.

Un consiglio è quello di preparare l’impasto la sera prima, se potete già stenderlo tra due fogli di carta da forno e lasciarlo riposare in frigo. Già steso perché nel momento di coppare i biscotti e di adagiarli sulla teglia per la cottura sarà più semplice, non si deformeranno e le linee saranno più nette e pulite.

I biscotti sono decorati con della ghiaccia reale, trovate la ricetta e dose sotto.

Ne ho fatti un sacco con questa dose e poi scegliendo di utilizzare tre colori anzichè due ho impiegato 2 notti per decorarli tutti a modino. Ho dovuto farlo di notte, così come la cottura, quando il mio Bimbo dormiva.
Una fatica! ma che soddisfazione però! Conservateli in una scatola di latta e dureranno per settimane, se non ve li mangiate tutti prima!

Impacchettateli e farete un figurone! Potete anche utilizzarli come decorazione dell’albero di natale oppure incollati sempre con la ghiaccia su un cono di polistirolo fare un albero di natale con biscotti da usare come centro tavola.

Pepparkakor – I biscottini svedesi decorati a mano

Pepparkakor e arancia

Ingredienti  
150 g burro semi salato Lurpak
40 g burro dolce Lurpak
100 g melassa di canna
40 g miele di fiori di arancio
125 g zucchero di canna scuro
50 g zucchero semolato
180 g acqua
550 farina 00
3 gr lievito per dolci
15 g cannella in polvere
15 g zenzero in polvere
1,5 g chiodi di garofano in polvere
0,5 droga pura Cannamela (potete ometterla se volete e aggiungere della noce moscata, ma poca!)
Scorza di un’arancia non trattata

Procedimento
Nella ciotola della planetaria o in una ciotola se impastare a mano, setacciate la farina, il lievito e le spezie in polvere. Con la foglia (o una frusta se impastare a mano) mescolate le polveri in modo da avere un mix uniforme.In una ciotola unire l’acqua, la melassa, il miele e gli zuccheri e scaldare a microonde.Quando molto caldo, unire il burro e scioglierlo nel composto. Aggiungervi la buccia di arancia.Aggiungere il composto ancora caldo al mix di polveri e mescolate sino ad ottenere un composto uniforme.Sarà un composto molto morbido.Spostatelo in una terrina, copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo per circa 12 h.Prendete parte dell’impasto e stendetelo tra due fogli di carta da forno o spolverando con un po’ di farina, ad uno spessore di 3 mm.Coppare i biscotti.Cuocete in forno ventilato a 170°C per una decina di minuti. Il tempo dipende dallo spessore e dalla dimensione dei biscotti.Lasciar raffreddare sopra ad una griglia

Ghiaccia reale per decorazione 

Ingredienti  
500 gr. Zucchero a velo
100 gr. Albume pastorizzato
qb coloranti alimentari in aggiunta

Procedimento
Montare lo zucchero a velo con l’albume, dividere in varie parti a seconda di quanti colori utilizzate. Io ho preferito usarne solo due il bianco ed rosso.
Decorare muniti di conetto o sac a poche con bocchetta, 000/00/0/1/2 a seconda del decoro da realizzare

Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.