Condividi:

Una frolla agli agrumi e cannella accoppiata con una al lampone


Biscottini di Natale di frolla

Una semplice semplice aromatizzata con scorza di limone, arancia e cannella ed una invece personalizzata con della polvere di lampone

La frolla usata come base di partenza è quella del maestro Montersino che ho aromatizzato ed una invece è una frolla con farina di mandorle che avevo già preparato tempo fa a cui ho aggiunto della polvere di lampone.

Il resto lo hanno fatto i soggetti e la decorazione con ghiaccia reale (vedi ricetta sotto)

Per accoppiare i due gusti ho lavorato con la frolla stesa ben fredda ed incastrandoli con impasto freddo in maniera da avere bordi nitidi e linee pulite. Ho utilizzato degli stampini di varie dimensioni mentre lo spessore è sempre quello di 3 mm.

Mi sono divertita molto a fare questi soggetti, Decorare con la ghiaccia anche se è un lavoro a volte lungo e minuzioso, trovo che sia molto rilassante.


Frolla agrumi e cannella

Ingredienti  
750 g farina 00
450 g. burro Lurpak leggermente salato
300 g zucchero a velo
120 g tuorli
3 g scorza grattugiata limone
20 g pasta di arance o scorza di arancia grattuggiata fresca
1 g cannella

Procedimento
Nella ciotola della planetaria o in una ciotola se impastare a mano, setacciate la farina e sabbiare con il burro ben freddo, tagliato a cubetti. Aggiungere lo zucchero a velo, incorporarlo velocemente senza scaldare la sabbiatura. Aggiungere poi i tuorli a cui sono stati aggiunti sale e aromi. Impastare velocemente fino a quando non si ha un impasto uniforme.Nella ciotola della planetaria o in una ciotola se impastare a mano, setacciate la farina e sabbiare con il burro ben freddo, tagliato a cubetti. Aggiungere lo zucchero a velo, incorporarlo velocemente senza scaldare la sabbiatura. Aggiungere poi i tuorli a cui sono stati aggiunti sale e aromi. Impastare velocemente fino a quando non si ha un impasto uniforme.Nella ciotola della planetaria o in una ciotola se impastare a mano, setacciate la farina e sabbiare con il burro ben freddo, tagliato a cubetti. Aggiungere lo zucchero a velo, incorporarlo velocemente senza scaldare la sabbiatura. Aggiungere poi i tuorli a cui sono stati aggiunti sale e aromi. Impastare velocemente fino a quando non si ha un impasto uniforme.Nella ciotola della planetaria o in una ciotola se impastare a mano, setacciate la farina e sabbiare con il burro ben freddo, tagliato a cubetti. Aggiungere lo zucchero a velo, incorporarlo velocemente senza scaldare la sabbiatura. Aggiungere poi i tuorli a cui sono stati aggiunti sale e aromi. Impastare velocemente fino a quando non si ha un impasto uniforme.Lasciar raffreddare sopra ad una griglia

 

Frolla al lampone

Ingredienti:
150 g di burro Lurpak
125 g di zucchero a velo
43 g di farina di mandorle
85 g di farina per frolla o farina 00 debole
30 g Polvere di lampone + Colorante rosso qb
243 g di farina per frolla come sopra
72 g uovo
3 g di sale

Procedimento
Montare in planetaria con lo scudo il burro morbido con lo zucchero a velo, successivamente aggiungere l’uovo in cui ho sciolto la polvere di lampone ed un pò di colorante alimentare, farlo incorporare molto bene senza inglobare molta aria, unire la farina di mandorle con la prima dose di farina, dopo che è stata amalgamata bene all’impasto unire la seconda dose di farina con il sale. Non lavorare troppo la frolla formare un panetto e conservare in frigorifero fino al giorno seguente.
Il giorno seguente togliere dal frigo il panetto, e stendere a 3mm di spessore in mezzo a due fogli di carta forno, passare in frigo per 1 oretta o più prima di ritagliare le forme desiderate. Mettere su tappetino e teglia microforata e cuocere a 170°C

Ghiaccia reale per decorazione 

Ingredienti  
500 g Zucchero a velo
100 g Albume pastorizzato
qb succo di limone
qb coloranti alimentari in aggiunta

Procedimento
Montare lo zucchero a velo con l’albume, dividere in varie parti a seconda di quanti colori utilizzate.
Decorare muniti di conetto o sac a poche con bocchetta, 000/00/0/1/2 a seconda del decoro da realizzare

Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.