Condividi:

..una simpatica tazza, con tanto di baffi e occhi gioiosi, colma di caffè, il tuo preferito..


Tanti auguri Papà! Tu che adori il caffè da sempre, questa è proprio la tua torta!

Festa del papà 2017- a tutto caffè

Quest’anno ci sono quasi riuscita a farti una sorpresa.. quasi..
Ho dovuto avvertirti che stavamo arrivando per cenare con te, perché mamma mi ha detto che ti saresti fatto un panino per cena!
Quindi ho dovuto per forza chiamarti mentre eravamo in viaggio per dirti di aspettarci!
Avrei tanto voluto capitare li a casa e suonarti al campanello, perché lo so che non te lo saresti mai immaginato!
Era da natale che non ci vedevamo, purtroppo ed i giorni, le settimane ed i mesi passano troppo velocemente e troppo poco è il tempo che trovo da dedicarti a causa dei quasi 300 km che ci separano.

Lo so, lo so non sono tanti, ma spesso sembrano migliaia.

Quest’anno oltre alla sorpresa ed al regalo (tante bustine di sementi strane per la tua creatura, il tuo orto, che tanto curi quasi fosse un figlio!) ho deciso che ti avrei preparato una torta. Al caffè ovviamente!
Tu lo adori tanto, spesso succede non si faccia in tempo a finire l’ultimo boccone, che tu sei li davanti alla macchinetta del caffè pronto a schiacciare quel tasto.
A volte sembra quasi che mangi, pranzo o cena che sia, solo per berti quella tazza di caffè….
La tazza è una tazzina, ma mi piaceva l’idea di farti una grossa tazza colma di caffè ancora bollente!

Alla tazza ho messo un bel paio di baffi, i tuoi! e degli occhi scuri e sorridenti come quelli che hai quando mi vedi finalmente dopo tanto tempo!

Sei proprio tu!

Farti una torta a tua immagine e somiglianza è il minimo,

per tutto quello che hai fatto, che fai e che farai per me, per noi..
Anzi la torta dovrebbe essere grande come la torre di Babele per essere
sufficientemente all’altezza del tuo amore.

La torta ha un pan di Spagna alle nocciole, bagnato con una bagna al nocino antico (rigorosamente della mia mamma), profumatissimo e deciso. Ho usato una splendida Vellutata al caffè e cioccolato Dulcey, che adoro, ed il tutto ricoperto da una ganache sempre al cioccolato e caffè.
A tutto caffè!


Pan di Spagna alle nocciole 
(NSZ- Vol I- I.Massari)

Ingredienti per una torta a 5 strati di 10 cm di diametro
76 gr. Tuorli
50 gr. Zucchero semolato
34 gr. Nocciole tritate finemente
84 gr. Albumi
34 gr. Zucchero semolato
27 gr. Farina bianca 00
50 gr. Fecola

Montare i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una massa stabile (che scrive) .

Aggiungere le nocciole alla montata delicatamente.

Montare gli albumi con lo zucchero.

Miscelare le due masse senza smontare l’impasto.

Setacciare le polveri e incorporarle piano al composto precedente.

Cuocere l’impasto in appositi stampi fino a 2/3 dello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15-20 minuti – il tempo dipende dalla dimensione delle teglie e dall’altezza del piano

Vellutata Dulcey al caffè 
(Tratto da Crostate di G.Fusto)

Ingredienti
95 gr. Caffè espresso
3 gr. Caffè liofilizzato
8 gr. Glucosio (o miele neutro)
4 gr. Gelatina in polvere + 20 gr di acqua di idratazione
168 gr. Copertura Dulcey Valrhona (la ricetta originale prevede il Jivara in egual misura)
92 gr. Mascarpone fresco
184 gr. Panna 

Scaldare il caffè espresso a 50°C, unirvi il glucosio, il caffè solubile e la gelatina reidratata e scaldata leggermente.

Versare il liquido caldo sulla copertura tritata finemente in più riprese,

Frizionare energicamente dal centro sino ad ottenere un nodo elastico e brillante, risultato di una corretta emulsione. la temperatura deve essere sempre al di sopra dei 35°C

Unirvi quindi la panna ed il mascarpone.
mixare il tutto per qualche istante con il frullatore ad immersione per affinare la struttura.

Lasciar cristallizzare in frigorifero per tutta la notte.

Montare leggermente prima di guarnire la torta.

 Questa preparazione può essere fatta anche il giorno prima, in maniera da farla rapprendere

Per la copertura in pasta di zucchero ho spalmato sulla torta un sottile strato di ganache al cioccolato Dulcey e caffè. Trovate sotto la ricetta.

Ganache Dulcey e caffè  

Ingredienti  
135 gr. Cioccolato Dulcey Valrhona
65 gr. Cioccolato bianco Jivara Valrhona
5 gr. Caffè solubile
100 ml. Panna
20 gr. Burro

Scaldare la panna con il burro ed il caffè solubile.

Versare il liquido bollente sui cioccolati tritati finemente

Lasciar cristallizzare il frigorifero il tanto che basta per poter essere usata a ricoprire la torta con la spatola.

Le decorazioni in basta di zucchero sono state create al momento semplicemente con dei coppa pasta rotondi, delle bocchette da sac a poche per il tondi più piccoli ed i baffi creati da una sagoma di cartone disegnata appositamente.

Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.