Condividi:

Crostata di Zucca di Stefano Laghi

Particolare dolce autunnale, dalla chiave pop

La scelta di fare questa crostata, è stata del tutto casuale. Dapprima perché essendo periodo (risale ad autunno, ma il tempo per inserire la ricetta ce l’ho avuto solo ora)
era stato indetto un contest sul gruppo del Fan Club del Maestro Laghi su Facebook. Mi aveva già incuriosito, ma al momento in cui è stato indetto, non ho avuto nè il tempo,
nè il modo di cimentarmi in questa ricetta. Poi accade che una mia cara amica, mi regala questo pezzo di zucca e tac! Fuori contest perchè fuori tempo decido di farla e di decorarla a modo mio con delle decorazioni in cioccolato bianco che avevo in frigo.

Le dosi sono per una crostata di 24 cm di diametro.


Per il ripieno alla zucca:

Ingredienti 
50 gr. Uova
15 gr. Tuorli
175 gr. Latte condensato
250 gr. Zucca gialla lessa
60 gr. Uvetta sultanina
1, 5 gr. Cannella in polvere
1 gr. Sale

  1. Cuocere in forno a 100° la zucca tagliata a pezzi grandi coperti con stagnola per non farli bruciare.
  2. Una volta raffreddata togliere la polpa, frullarla poi con un mixer ad immersione.
  3. Miscelare poi gli ingredienti insieme con la frusta
  4. L’uvetta va aggiunta a mano sul fondo della base di frolla (vedi sotto)

Per la pasta frolla:

Ingredienti 
366 gr. Farina 00
223 gr. Burro plastico
143 gr. Zucchero semolato
40 gr. Uova intere
3,3 gr Baking (lievito per dolci in polvere)
1/3 Semi di bacca di vaniglia

  1. Preparare la frolla impastando burro e zucchero
  2. Aggiungere le uova con la vaniglia, ed infine la farina con il lievito,
  3. Impastare poco e lasciar riposare in frigo.
  4. Stendere la frolla a 2.5 – 3mm di spessore
  5. Foderare uno stampo per torte da forno dopo averlo imburrato.
  6. Cospargere il fondo dello stampo con l’uvetta sultanina e riempire con la miscela
    di zucca.
  7. Cuocere in forno a 170° per 30/40 minuti.
Finitura:
Raffreddare, gelatinare la superficie, realizzare degli spuntoni di panna e spolverare di cannella in polvere.
Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More in Crostate