Condividi:

 

da un pò di frolla avanzata che non li vogliamo fare due biscottini semplici semplici?


Biscottini con marmellata di lamponi
(da enciclopedia del Cioccolato – École du Grand chocolat Valrhona)

Una frolla semplice e della marmellata

Questa frolla è una frolla oltre che velocissima, anche molto facile da lavorare.
Uniche accortezze, rispettare i tempi di riposo ed utilizzare degli spessori nello stendere la pasta.
cuocerà così uniformemente e si manterrà per settimane (senza farcitura) se conservate in un barattolo a chiusura ermetica


Pasta frolla alle mandorle:

Ingredienti
180 gr. Burro morbido
1 pizzico di sale
140 gr. Zucchero a velo
50 gr. Mandorle in polvere
1 uovo intero
360 gr. ( 90 + 270 gr.) Farina 00
confettura o marmellata a scelta QB

  1. In planetaria mescolare il burro morbido con il sale fino, lo zucchero a velo, le mandorle in polvere, l’uovo e 90 gr di farina.
  2. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Aggiungere la rimanente farina e mescolare brevemente fin tanto che sarà un panetto compatto ed uniforme.
  4. Far riposare in frigo per almeno un’ora.
  5. Stendere la frolla ad uno spessore di 3 mm e rivestire la base ed i lati dello stampo.
  6. Far riposare in frigo per almeno una mezz’oretta.
  7. Coppare dei biscotti di forma rotonda e nella metà di essi ritagliare con un coppa pasta più piccolo un buco al centro
  8. Cuocere in bianco a 150 – 160 °C BV fino a colorazione.
  9. Lasciare intiepidire prima di farcire con la confettura scelta qb
Finitura:

Accoppiare una base liscia ed una base bucata mettendo un ciuffetto di marmellata tra le due metà

Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.