Condividi:

Panna cotta al caffé, cannella e cioccolato

Vidi il tuo post Pinella e come non resistere alla tentazione?
Grazie dell’ispirazione, il post originale si trova qui
Lo stampo è lo stesso, la frolla alla cannella simile, ma come poteva mancare il cioccolato?
Ho deciso di utilizzare la versione più piccola dello stampo e di adagiare questi morbidi bocconcini su una tartelletta di frolla…sì, frolla, ma quella di Fusto… meravigliosa davvero.
Adoro il caffè, adoro il cioccolato.. bhè per dirla tutta adoro anche la cannella.
Una volta sformati ho visto questa sfumatura data dalla presenza di cioccolato nella panna cotta, meravigliosa sfumatura… che dire già da soli promettono bene, vediamo come sarà il risultato una volta assemblato ..

Panna cotta al caffé, cannella e cioccolato

 

..Caffè, cannella e cioccolato.. In una giornata autunnale soleggiata, piccoli morsi che risvegliano i desideri…


Panna cotta al caffè 
(di L.Fanella -Dessert al piatto, dal blog di Pinella)

Ingredienti 
400 gr. Panna al 35% di grassi
100 gr. Caffé espresso
20 gr. circa Cioccolato fondente all’ 80%
130 gr. di zucchero semolato
8 gr. di gelatina granulare (reidratata con 5 parti di acqua)
un pizzico di fior di sale

  1. Idratare la gelatina con l’acqua indicata; quindi, scaldarla debolmente al micro-onde.
  2. Preparare il caffè espresso e unirlo alla panna.
  3. Aggiungere lo zucchero semolato e farlo sciogliere su fiamma media.
  4. Aggiungere il cubetto di cioccolato e la gelatina idratata.
  5. Mescolare e setacciare. Versare all’interno dello stampo prescelto e riporre in frigorifero per circa 2 ore prima di congelare

Frolla ovis mollis limone e cannella  
(di G.Fusto-Crostate)

vedi ricetta qui .
Con questa ricetta ho creato dei fondi di frolla nello stampo delle tartellete

Ganache al cioccolato 

Ingredienti  
200 gr. Panna fresca
300 gr. Cioccolato fondente al 70%

  1. Scaldare la panna e versare sul cioccolato tritato finemente.
  2. Emulsionare.
  3. Far raffreddare e cristalizzare in frigo
  4. Montare e dressare nelle coppette di frolla.

Gelatina al caffé da lucidatura 

Ingredienti  
100 gr. di caffè espresso
25 gr. di zucchero semolato
50 gr. di gelatina neutra

  1. Far bollire il caffè e sciogliervi lo zucchero.
  2. Unire la gelatina e bollire ancora leggermente.
  3. Far raffreddare e lucidare le monoporzioni quando sformate.

 

Chicchi di caffè di decorazione

Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like