Condividi:

..semplice, veloce da fare e tanto gustoso…


Barrette croccanti al riso soffiato, cioccolato e caramello

Un’idea per uno snack veloce a merenda o per iniziare bene la giornata. Un tocco di salato dato dal caramello al burro salato.

L’idea di partenza sono le classiche barrette al riso soffiato e mars che si trovano online sul web.
Sicuramente una versione meno veloce, visto che ho deciso di aggiungere della frutta secca e disidratata (che potete variare o togliere aumentano leggermente il quantitativo di riso soffiato).

La differenza?
Questi hanno uno strato in mezzo di caramello al burro salato, ricetta tratta dal libro “Caramello” di Christophe Adam. Adoro le ricette di questo pasticcere, così come adoro i suoi libri.

Spesso sono ricette semplici, con pochi ingredienti e buona da star male.
Non sempre una pasticceria piena di preparazioni lunghe e difficili, è l’unica ad essere buona o meglio stra-buona.

A volte basta anche solo uno snack, una barretta, se fatta bene, a farci godere.
Inoltre è una ottima idea per una merenda o spuntino da realizzare con pochi ingredienti e poco tempo.
Non posso dire sia sana, la quantità di zuccheri è molto elevata..
ma vogliamo mettere con la solita che si trova in giro, dello scarta snack!

Inoltre il caramello avanzato è buono da solo, anche da spalmare sul pane o da mettere su dei pancake caldi…
Si conserva per settimane!


Croccante al riso soffiato e cioccolato

Ingredienti 
230 gr. cioccolato fondente 50%
100 gr. cioccolato al latte 30%
35 gr. Miele
50 gr. Burro
10 gr. Granella di pistacchi
10 gr. Bacche di Goji
125 gr. Riso soffiat
Cioccolato bianco qb

  1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato ed il burro
  2. Amalgamare al cioccolato e burro, il riso soffiato con la granella di pistacchi (o altra frutta secca) e le bacche di Goji
  3. Stendere su una teglia copetta di carta da forno allo spessore di circa 2 cm
  4. Lasciar rapprendere il frigo.
  5. Quando ho freddo tagliare il croccante a metà.
  6. Spalmare la crema al caramello con burro salato e vaniglia sulla superficie di metà del.dolce.
  7. Sovrapporre le due metà pressare leggermente e mettere in frigo a riposare.
  8. Una volta era preso il caramello tagliare le barrette nella dimensione desiderata.
  9. Sciogliere leggermente quanto basta di cioccolato bianco inserire in un conetto di carta.
  10. Procedere con la decorazione facendo scorrere piccoli fili di cioccolato bianco sulla superficie delle barrette.

Crema spalmabile al Caramello, con burro salato e vaniglia
(da C. Adam – Caramello)

Ingredienti 
260 gr. panna fresca
2 baccelli di vaniglia del Madagascar spaccati in due e raschiati
175 gr. Zucchero semolato
175 gr. Glucosio
86 gr. Burro
1 gr. Fior di sale

  1. Portare ad ebollizione la panna insieme Baccelli di vaniglia.
  2. Quando il composto giunge ad ebollizione, toglierlo dal fuoco, coprire la pentola con della pellicola trasparente e Lasciare in infusione per 10 minuti.
  3. Filtrarecon un Colino cilindrico.
  4. Cuocere a secco lo zucchero insieme al glucosio fino a ottenere un caramello dorato.
  5. Interrompere la cottura versando la panna calda, quindi cuocere fra i 102 ed i 105 C°.
  6. Unire il burro e il sale, e mixare con un frullatore immersione.
  7. Versare subito la crema nei vasetti se si intende utilizzarla dopo e farla riposare almeno una notte in frigorifero.
Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like