Condividi:

Brownies al cioccolato fondente, nocciole e confettura di ciliegie speziata

Operazione svuota freezer.
O meglio, “operazione cominciamo a svuotare le cose congelate che sono li da un pò per fare posto a quelle nuove”Cominciamo con delle ciliegie meravigliose e buonissime che avevo preso in Trentino, sopra casa dei mei genitori.
Le avevo conservate per fare un dolce di Couvreur, ma poi non ci sono riuscita e quindi ora le voglio usare.

Ci farò una confettura, ma non la voglio fare semplice, la voglio fare profumatissima!!!E poi che ci faccio, a parte spalmarla su una bella fetta di pane …??

Una crostata?
nahhhh troppo banale (ahhha) cioccolato?


si cioccolato si! ok, è estate.
ok, fa caldo ok, di solito d’estate non si mangia il cioccolato.
Di solito!

Io adoro il cioccolato e ne mangerei tutti i giorni (ma non mi sembra il caso, visto che ho ancora i chili della gravidanza addosso e sto pure allattando)
Allora un dolce al cioccolato?
Si dai, ci facciamo colazione!
Veloce però deve essere!
Ho anche della granella di nocciole caramellate da usare.
Ci faccio dei brownies …
via iniziamo con il fare la confettura prima però!

brownies con nocciole e confettura speziata di ciliegie

Confettura di ciliegie speziata

Ingredienti:
per ottenere 800 gr. di marmellata
1 kg ciliegie mature denocciolate
250 g Zucchero
1 Cannella in stecche
10 Chiodi di garofano
100 ml Succo di limone
9 g Pectina

privare del picciolo e del nocciolo le ciliegie,
metterle in un tegame con 200 grammi dello zucchero semolato e gli aromi in una garza chiusa con lo spago da cucina
far cuocere il tutto per circa 40 minuti, avendo cura di togliere la schiuma in superficie, a pochi minuti dalla cottura, togliere la garza e aggiungere i 50 grammi rimasti di zucchero mescolati con la pectina e far cuocere ancora per altri 5 minuti nb: io ho bollito in un pentolino a parte la schiuma e quando è diventata trasparente l’ho aggiunta alla confettura, all’ultimo, cos’ da recuperarla.

conservare in un vasetto pastorizzando la confettura oppure procedere con la preparazione dei brownies come sotto descritto, quando la confettura sarà raffreddata.

Nocciole caramellate

Ingredienti
100 g Nocciole intere tostate
50 g Zucchero a velo

Versare le nocciole e la quantità di zucchero a velo indicato i un pentolino Caramellare a fuoco medio, mescolando di tanto intanto Raffreddare e tritare le nocciole fino ad ottenere una granella non troppo sottile (io ho usato un mortaio)


Brownie al cioccolato fondente e nocciole

Ingredienti
per una teglia rettangolare 22×32 cm
250 g Burro Lurpak leggermente salato
400 g Zucchero integrale di canna
250 g Farina debole 00
200 g Uova intere
163 g Cioccolato fondente al 50%
1 g Sale fino
3 g Baking
q.b. Confettura di ciliegie

  1. Pesare tutti gli ingredienti separatamente, setacciare la farina con il baking.
  2. Con il frullino ( o la planetaria) montare leggermente il burro morbido a temperatura ambiente assieme allo zucchero e al sale.
  3. Aggiungere le uova una alla volta ed incorporarle all’impasto sempre utilizzando il frullino.
  1. Il composto così ottenuto dovrà risultare spumoso e ben areato.
  2. Aggiungere il cioccolato fuso  mescolato con la granella di nocciole caramellate
  3. Aggiungere anche le polveri setacciate mescolando il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo.
  1. Foderare (o se preferite imburrare ed infarinare) una teglia 23×32 con la carta da forno e con l’aiuto di una sac a poche dressare uno strato uniforme di impasto di circa 1 cm-1 cm e mezzo
  2. Distribuirvi poi un leggero strato di confettura di ciliegie
  3. Ricoprire sempre con uno strato di impasto uguale a quello di prima e livellare con una spatolina Cuocere in forno ventilato a 170°C per circa 30 minuti. L’interno dovrà rimanere umido, tipico dei brownies.
Condividi:

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More in Cioccolato